Consulente web marketing che redige un business plan

Come diventare consulente web marketing: iniziamo dalla gavetta

Ciao, mi chiamo Antonio Nicosia è sono un consulente web marketing.

Oggi vorrei parlarti di come diventare un consulente web marketing e mi piacerebbe darti alcuni consigli validi per ottenere la tua indipendenza.

CONSIGLI SU COME DIVENTARE UN CONSULENTE WEB MARKETING.

Oggigiorno i ragazzi che escono dalle università italiane non hanno esperienze lavorative attive, per cui l’inserimento nel mondo del lavoro è difficile e molto spesso sentiamo parlare di disoccupazione giovanile.

Diventare un consulente web marketing o ambire a tale professione non è certamente un’attività priva di difficoltà. L’inserimento iniziale avviene solitamente all’interno di un’agenzia di comunicazione e marketing, dove, nella maggioranza dei casi le assunzioni vengono fatte attraverso un periodo di stage.

È mio intento in questo articolo parlare di come diventare un buon consulente web marketing attraverso consigli utili che potrete fare vostri o ignorare, a voi la scelta.

Uno stage retribuito o meno (come avviene per la maggior parte in Italia) è un’occasione d’oro da non perdere per chi non ha nessuna esperienza. Questa sarà la fase dove getterete le fondamenta per il vostro futuro.

Penso che in questo caso l’atteggiamento iniziale debba essere umile e propositivo e pensare come qualcuno a cui viene data la possibilità di imparare un lavoro. Prima di scatenare una rivolta popolare, ci tengo a precisare che è anche normale pensare che un laureato (in un paese importante come l’Italia) debba ricevere di più di un semplice stage magari anche non retribuito, ma ragazzi purtroppo la realtà è questa e ci dobbiamo adattare. Spirito di sacrificio e adattamento sarà la base per un ottimo inizio.

il successo per diventare Consulente Web Marketing

 

IL BIVIO

Ad un certo punto della vostra carriera sentirete l’esigenza di creare il vostro futuro. Cosa fare?
Bè abbiamo essenzialmente due diverse strade da percorrere: o mettersi in proprio e diventare consulente web marketing oppure lavorare come dipendente.

Il primo caso ci obbliga a un enorme sacrifico. Non penserete mica di diventare consulenti con esperienze di soli 6 o 12 mesi vero?

Dovrete prima di tutto imparare e testare le vostre attività sul campo. Siate severi con voi stessi, provate a non mollare mai e ottenere il risultato sperato. Il mondo del web marketing è ampio e affronta innumerevoli settori. Parliamo di diventare esperti SEO? Consulenti per la gestione e la realizzazione di campagne pubblicitari su Google (AdWords)? Social media manager? Vogliamo buttarci all’interno del mondo delle email marketing o della realizzazione di video e grafica professionale?

Bene, qualsiasi cosa abbiate in mente di fare, fatelo bene e testatolo su voi stessi. Questo non vi farà diventare dei consulenti web marketing pronti per il grande salto, ma rappresenterebbe tuttavia un inizio niente male.

La gente pretenderà dai voi sempre risultati, per cui iniziamo con il portarli a noi stessi e proviamo (dalle occasioni che ci vengono date) a tuffarci in settori diversi per aumentare la nostra esperienza.

“ESPERIENZA” è la nostra keyword principale.

 

COME COMPIERE IL SALTO DI QUALITÀ.

Sacrificio. Vi potrei dire di non dormire la notte e avere la bava alla bocca per imparare più cose possibili, ma la realtà è che non serve stare al pc 24 ore su 24, serve piuttosto fare una sana gavetta. Cogliete inizialmente tutte le esperienze che vi vengono offerte anche a costo di lavorare gratis e successivamente portate avanti le vostre idee. Quando i tempi saranno maturi per mettersi in proprio lo capirete da soli.

A livello burocratico certamente non avrete molte difficoltà. Basterà solo aprire un P.IVA o addirittura lavorare come freelance a prestazione occasionale per un massimo importo di 5000€ l’anno. clicca qui

 

Uno degli aspetti pratici che vi darà valore sarà indubbiamente il lavoro presso un’agenzia o organizzazione che lavora nel marketing. Qualora non abbiate questa possibilità, studiate in proprio, acquistate videocorsi, leggete tutto quello che vi può dare valore sul web (attualmente troverete di tutto) e iniziate a muovere i primi passi da soli. Volete diventare esperti SEO? Allora costruitevi il vostro sito web o blog e iniziate ad ottimizzarlo, anche più di uno. Volete diventare consulenti Google Adwords? bene, non vi resta che studiare e provare a superare gli esami per ottenere la certificazione di Google Partner. Qualsiasi cosa tu voglia fare per diventare consulente web marketing falla e falla bene.

Non ha importanza se questo percorso vi impiegherà anni o solo mesi, ma quale altra soddisfazione superiore c’è nella vita che crearsi una propria realizzazione personale e professionale?

 

A voi la scelta….



Top